Questo sito usa i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookies. 

Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie Policy.

REGIONE PIEMONTE POR FESR 2014-2020 ENERGIA Azione IV.4b.2.1

  • FINALITA'
  • BENEFICIARI
  • SPESE AMMISSIBILI
  • AGEVOLAZIONE
  • OPERATIVITA'
  • CUMULABILITA'


Favorire lo sviluppo, il potenziamento, la qualificazione dell’offerta turistica piemontese, nonché la messa in sicurezza delle strutture ricettive e degli impianti turistici in questa fase di emergenza sanitaria.


PMI e gli enti no profit, operanti in Piemonte nel settore del turismo in forma singola, interessati alla gestione di:

  • strutture alberghiere
  • strutture extra – alberghiere
  • campeggi - villaggi turistici
  • agriturismi
  • Rifugi


Sono ammissibili i seguenti costi sostenuti dal 01/02/2020 relativi a:

  • Attività edilizia ai sensi del Testo Unico dell’Edilizia;
  • Installazione o adeguamento di impianti termoidraulici, elettrici, tecnologici e antincendio;
  • Arredi, hardware e software strumentali all’attività dell’impresa;
  • Acquisizione di attrezzature e dispositivi anche per interventi di sanificazione necessari per far fronte a situazioni di emergenza sanitaria (es. barriere in plexiglass o dispenser per disinfettanti, dehor all'aperto).


Contributo a fondo perduto
con le seguenti caratteristiche:

Tipologia beneficiario   % intervento Massimale 
 PMI  Fino al 65%  35 Mila euro
 Ente no profit  Fino al 65%  20 Mila euro

     


In corso di attivazione.


Sezione 3.1 del Regime Temporaneo non cumulabile.